martedì 11 novembre 2008

Rifugio Regina Margherita

Ecco alcuni scatti realizzati con una Zeiss Ikon Contina IIa al rifugio più alto d'Europa, la bella "Capanna" Regina Margherita. Una struttura d'avanguardia posta a ben 4554 metri di quota nel cuore del massiccio del Rosa, più che una semplice capanna!, eppure il glorioso prenome di questo rifugio sopravvive ancora, in ricordo della sua lunga storia. Per gli interessati al rifugio ed a qualche informazione storica inerente, nonché per la descrizione della mia salita dell'agosto 2008, vi rimando come sempre al mio sito.. Certo non unico, vista l'imponenza dello scibile e della sitografia dedicati nel corso degli anni a questa splendida cima!, la Punta Gnifetti o Signalkuppe. Per le fotografie scattate con una macchina d'epoca in alta quota, invece, la meta è come sempre OneShotTooFar.. Tenendo presente l'inevitabile, parziale perdita di qualità dovuta alla scannerizzazione ed al salvataggio in formato Jpeg. Buona visione!

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Fotografie banalmente anonime, con quella macchina e quei paesaggi si poteva qualcosa di meglio.

Marco ha detto...

Grazie. La firma non la metti?

A me invece sembrano belle, e bella è stata la giornata in cui le ho scattate. E bello il fatto di poterci tornare prima o poi.

Codaz ha detto...

Non mi sembra che le foto siano anonime, anzi, a me personalmente portano un pochino lassù dove forse non andrò mai.
Complimenti a Marco e di nuovo grazie per condividere con noi la sua passione per la montagna.
Ps: certo che è proprio il colmo che delle foto vengano giudicate anonime proprio da una persona che rimane anonima...

Anonimo ha detto...

Certo che definirle banali.....
Secondo me sono bellissime!!

Ciao
Ratavulura

Marco ha detto...

Grazie, ma non c'entra la bellezza, si tratta di una specifica persona che gira nel Web cercando mie tracce. Si diverte con eroici colpi di mano, ovviamente anonimi!, illudendosi di far del male, di chiudere il buco dell'ozono, di ripristinare la pace in Terra Santa, o che.
A volte sparisce, ma torna sempre, non può farne a meno..

Anonimo ha detto...

Si vede che è innamorato di te....
Ciao
Antonio

Marco ha detto...

Affari suoi carissimo Antonio.. Io certa gente non la voglio intorno. Poi può "perseguitare" chi vuole, tutti noi abbiamo una vita ed il tempo per riempirla.